softball rheavendors caronno coppa italia(2)CARONNO PERTUSELLA – E’ stato il diamante di Caronno (con la Rhea Vendors “out”) a ospitare la finale di coppa Italia edizione 2016, che alla fine ha visto la vittoria del Forlì, giunta al suo ottavo successo in questa competizione. Le ragazze forlivesi hanno dominato il match, una sorta di derby, contro il Labadini Collecchio, facente parte dello stesso girone, uno scontro fra Emilia e Romagna.
Una partita combattuta solo nei primi inning, con Forlì che parte subito andando in vantaggio, procurato da Emily Vincent. Poi regna sovrano l’equilibrio, per quattro inning nessuna delle sue squadre riesce a prevalere sull’altra, fimnchè le forlivesi non ripartono in quarta mettendo a segno lo sprint finale.

Natascia Ablondi lascia la pedana a Kylee Studioso che, dopo aver sostenuto un’ottima prova nella sua partita precedente, non riesce a trovare più il passo per  fermare le avversarie. A questo punto due errori della difesa di Collecchio diventano fatali, unito a un maggior numero di valide battute, Forlì riesce a portarsi sul 4 a 0. Collecchio non ci sta e cerca una reazione per una rimonta a quel punto difficile. Al sesto inning riesce ad arrivare a basi piene, e potrebbe essere la svolta del match. Ma Forlì tiene duro e difende bene, aggiudicandosi incontro e coppa Italia.

10082016