canileCOGLIATE – Dramma sfiorato a Cogliate, dove un cane ha aggredito la padrona di un ricovero. E’ accaduto l’altro giorno in una pensione per cani, dove la proprietaria stava giocando e accarezzando un akita americano di due anni, razza di origine giapponese.

La donna, una 36enne come detto stava giocando con l’animale, quando a un certo punto questo gli si è rivoltato contro, aggredendola. Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi ed è intervenuta un’ambulanza del 118. Stabilità l’entità delle ferite, si è deciso per un ricovero all’ospedale San Gerardo di Monza, dove la donna è stata ricoverata nel reparto di chirurgia plastica.

Per lei tantissimo spavento, e una porognosi di una quindicina di giorni: poteva decisamente andare peggio. Per quanto riguarda il cane e il suo proprietario, un 33enne della zona che in quel momento si trovava nel ricovero per animali, nessuna denuncia per eventuali ipotesi di reato. Il cane è rimasto in sua custodia.

11082016