expo immigratiSARONNESE – Esulta l’assessore alla Sicurezza della Lombardia, Simona Bordonali: “Questa è una nostra vittoria”. La frase è stata detta dopo che il sindaco di Milano, Beppe Sala, ha spiegato che per ora è sospesa l’ipotesi di usare il campo base di Expo per ospitare gli immigrati. Un’idea che, va ricordato, ha sempre visto la Regione contraria tanto che il presidente Roberto Maroni, aveva ipotizzato la possibilità di ricorrere al Tar contro l’eventuale decisione.
Insomma, la guerra continua.

Prosegue Bordonali: “Se Giuseppe Sala ci avesse ascoltato fin da subito avremmo evitato mesi di inutili polemiche contro la Regione. Ma non finisce qui, continueremo comunque a vigilare”. Anche perchè Sala ha spiegato che il campo base potrebbe essere usato dalla protezione civile, una ipotesi che Bordonali respinge.
“Non si e’ mai parlato di questa ipotesi. Non sono certo contraria in linea di principio, ma ricordo a Sala che su quell’area vige un “Accordo di programma” e che quindi, prima di prendere decisioni, bisognerebbe quantomeno sentire cosa ne pensa il sindaco di Rho, Pietro Romano”.

13082016