SARONNO – Nuova vita per piazza Santuario, l’area davanti all’edificio di culto simbolo della città degli amaretti è diventato negli ultimi mesi un punto di riferimento per tutti gli appassionati di Pokemon Go, il videogioco che sta spopolando in tutto il mondo ed anche a Saronno.

Ormai da diverse settimane l’area davanti al Santuario si popola in serata di molti appassionati: ci sono ragazzi accompagnati dai genitori, gruppi di ventenni ma anche qualche quarantenne. L’obiettivo è catturare pokemon, visitare la palestra. fare incetta di oggetti ai pokestop dove spesso vengono lanciate le esche, utili a tutti i giocatori. Una situazione analoga a quanto avviene in molte altre città italiane ed europee.

Nutrita anche la presenza di iscritti al gruppo Facebook “Pokemon go Saronno” che da tempo è diventato il punto di riferimento degli appassionati che giocano nella città degli amaretti. “E’ un’occasione per scambiarsi consigli – spiega il gestore della pagina – ma soprattutto è bello vedere la piazza animata da una cinquantina di persone che approfittano dell’occasione per conoscersi e stare insieme”.

18082016