GIUDICIL33 CISERANO – Decisa crescita per la Caronnese di mister Gaburro impegnata questo sabato allo stadio “Rossoni” con il Ciserano. I rossoblù, contro la formazione di Mister Monza in cui ora milita anche lo storico ex De Spa, hanno saputo dire la loro. Marco Gaburro ha provato una nuova formazione ed il riscontro è stato positivo. Apre le danze, sotto una leggera pioggia, il nuovo acquisto rossoblù Bianconi che al 16′ approfitta di un rimpallo su una respinta del numero uno di casa Cortese (impegnato a disinnescare l’avanzata di Luca Giudici) per insaccare il vantaggio: 0-1. Nel corso del primo tempo da segnalare al 24′ la pronta respinta in angolo dell’estremo portiere caronnese Gherardi su un forte tiro di Ghisalberti. Il raddoppio arriva poco prima del termine della prima frazione di gioco complice un tiro a palombella di Baldo che beffa Cortese tra i pali. Nella ripresa i bergamaschi accorciano le distanze: al 18′ lo stesso Ghisalberti riprende al volo un rimpallo della retroguardia della Caronnese e gonfia la rete: 1-2. Un’altra new entry del gruppo di Mister Gaburro, Scaramuzza, approfitta sul finale al 41′ di un’errata uscita del numero uno di casa per andare in gol portando il risultato sull’1-3 finale. In pieno recupero Ghisalberti fallisce il rigore del 2-3: Gherardi tra i pali si supera e ribadisce la vittoria rossoblù.

Per la Caronnese nessuna sosta questo weekend: già domani, domenica 21 agosto, si ritorna in campo al Centro Sportivo Sporting di Cesate. Prevista una partita di allenamento di prestigio con il Como a partire dalle 17.
Fabrizio Volontè

CISERANO-CARONNESE 1-3 (0-2)
Ciserano: Cortese, Suardi, Gritti, De Spa, Foglini, Di Lauri, Giovanditti, Provenzano, Ghisalberti, Giangaspero, Lauricella. . Entrati nel corso della partita: Crociati, Romeo, Principe. A disposizione: Bolis, Mapelli, Vitali, Davenia, Mastrototaro, Lacchini, Belotti, Maspero, Rondanini, Schinetti, Pribetti. All. Monza

Caronnese: Gherardi, Moleri, Patrini, Sgarbi, Andrea Giudici, Scaramuzza, Galli, Baldo, Cominetti, Bianconi, Luca Giudici. Nella ripresa sono entrati: Radaelli, Arcuri, Salomone, Marcolini, Mair, Galletti, Massironi, Tanas. A disposizione: Del Frate, Odone, Corno, Martino, Calì. All. Gaburro