21082016 scritte naziste stadio (4)SARONNO – No alle scritte naziste: il riferimento va a quelle comparse sui muri dello stadio comunale “Colombo Gianetti”: l’europarlamentare saronnese Lara Comi, di Forza Italia, in un messaggio diffuso tramite i social network, esprime chiaramente il proprio punto di vista:”La mia città non ha bisogno di questo. Confido che i responsabili siano individuati al più presto!”

L’accaduto sta facendo indubbiamente molto discutere: i muri del centro sportivo di via Biffi, tradizionalmente coperti da ogni genere di graffito, erano stati ritinteggiati alla vigilia dallo scorso 1 giugno dai volontari dell’Associazione paracadutisti ed erano rimasti lindi sino allo scorso fine settimana quando sul cancello d’ingresso principale era comparsa la scritta “Hitler capitano”; un’altra scritta con la svastica era apparsa anche sull’adiacente recinzione, realizzate con la vernice spray nera. A tuonare contro l’accaduto nelle scorse ore è stato anche Franco Casali della lista civica [email protected]

(foto: una delle scritte comparse allo stadio di Saronno)

24082016

7 Commenti

  1. Non ha bisogno nemmeno si lei,Lara Comi..che infatti a Saronno non si è mai vista!

  2. no dai … vista si è vista, che poi abbia fatto qualcosa per la città è tutto da vedere!

  3. Carissima Lara Comi, io piuttosto che preoccuparmi di chi ha fatto le scritte, mi preoccuperei che si è voluto nominare Saronno come capitale Europea dello sport, e fondamentalmente a Saronno non esistono strutture sportive che siano agibili per essere degni di questa nomina!!!!!!!!!

    • …invece che sui muri della mia città si inneggi ai nazisti e a Hitler tutto bene? La solita confusione, la solita mania di obbiettare a un problema con un altro, anche quando non c’è bisogno, anche quando tutte le persone sane di mente dovrebbero dire la stessa cosa: che quelle scritte sono uno schifo e disonorano la città.

  4. Possibile che devi sempre commentare…non ci servono le tue inutili opinioni, dai fa una cosa prendi esempio dal nostro sindaco …e dormi

Comments are closed.