SARONNO – “Ad aprile 2015 è iniziato il mio viaggio alla scoperta dell’Italia bella, quella dei volontari, delle persone che con il sorriso e la pazienza si confrontano con il disagio e la sofferenza di chi fa fatica”.

A parlare è l’onorevole Maria Elena Gadda, la parlamentare locale del Pd, il Partito democratico.

La legge per favorire la donazione delle eccedenze, che il Parlamento ha votato in via definitiva il 3 agosto, nasce da queste esperienze. Ora tutti assieme si deve iniziare un altro cammino, conoscere il contenuto della legge, spiegarne le potenzialità, e forse anche aprire un ragionamento più serio sul nostro modo di consumare e guardare alla nostra società. Ne abbiamo parlato ieri sera alla festa dell’Unità al porto antico di Genova, assieme a Banco alimentare, Ceis, e Sant’Egidio, con Michela Bompani di Repubblica.

(foto da Facebook: l’onorevole Maria Chiara Gadda nel corso del suo intervento alla festa dell’Unità di Genova)

31082016