SARONNO – Che bel Fbc Saronno in Coppa Italia! Il debutto di mercoledì sera allo stadio di Cesate ha proposto la squadra di mister Gianluca Antonelli subito in palla. Super l’avvio, con una quarantina di minuti da categoria superiore che hanno lasciato di stucco i bergamaschi del Mapellobonate, ed un gol segnato dopo meno di novanta secondi, assist dalla sinistra di Pizzini ed all’appuntamento sul palo lontano capitan Scavo che l’ha messo dentro. Poi ancora Pizzini, ma anche il giovane Bonfanti ripetutamente pericolosi. Il Mapello si è salvato da una punizione più severa ma si è visto raramente dalle parti di Giorgetti.

Secondo tempo a ritmi più blandi ma con ancora Saronno protagonista, occasione più nitida quella di Pizzini allo scadere, un diagonale fuori di un niente. Una vittoria che comunque costringe il Saronno a vincere anche mercoledì prossimo a Rezzato, per passare il turno nel girone, per via della differenza reti.

Da segnalare l’iniziativa solidale degli ultras locali del Fronte ribelle che hanno esposto uno striscione pro terremotati (stanno anche occupando di una raccolta di genere di prima necessità).

Fbc Saronno-Mapellobonate 1-0
FBC SARONNO: Giorgetti, Panzeri, Favarato, Pacifico, Martucci (40’ st De Servi), Commisso, Greco, Puricelli (20’ st Della Volpe), Pizzini, Scavo, Scavo, Bonfanti (12’ st Surace). A disposizione Seitaj, Carriero, Giudici, Pisoni. All. Antonelli.
MAPELLOBONATE: Gritti, Villa, Quistini, Verderio, Rota, Boffelli, Serafini 6 (37’ st El Kadiri), Cremaschi, Tripepi (37’ st Maglio), Zanotti, Comelli (40’ st Sangalli). A disposizione Gambirasi, Bettinelli, Corti. All. Locatelli.
Arbitro: Zambetti di Lovere (Campagna di Seregno e Galigani di Sondrio).
Marcatore: 1’ pt Scavo (S).

(nelle foto G.L. alcuni momenti della serata)

01092016

5 COMMENTI

  1. Su questo giornale a parte che del Fronte Ribelle e di Doma Nunc su scrive di qualcosa d’altro?
    Tanto per sapere..

    • Intanto i ragazzi di Doma Nunch e Fronte hanno alzato il culo per i terremotati. Lei, a parte parlare????

  2. Veramente questo è un articolo di cronaca della partita. E ovviamente se i tifosi della squadra fanno qualcosa (iniziativa per il terremoto) rientra nella cronaca. Se non si scrive altro vorrà dire che gli altri fanno poco.

  3. E intanto dov’è finito l’anonimo rosicone libero professionista ossessionato dal Matteotti? 😂 Chissà che piva…

Comments are closed.