SARONNO – Nella prima giornata un Lomazzo spregiudicato mette ko i saronnesi dell’Amor. Davanti ad una tribuna piena di appassionati di entrambe le formazioni il primo tempo è passato senza grandi emozioni complice il predominio degli ospiti e le difficoltà dei locali a farsi vedere davanti a Leoni.

Qualche brivido arriva solo dai comaschi al 5′ con Volpi che recupera palla la smita a Bianchi che tira a fil di palo, al 14′ con la punizione di La Rosa parata da Bonsignori e al 26′ quando su calcio d’angolo Scotti di testa impegna il portiere saronnese.  Negli ultimi due minuti le migliori occasioni per sbloccare il risultato sempre per il Lomazzo: prima con il tiro di Francesca, vanificato dall’ottimo intervento di Bonsignori e quindi sul recupero immediato degli ospiti con un cross dello stesso Francesca per Bianchi che a centro area di testa sbaglia mandando la palla sopra la traversa.

Nella ripresa, anche grazie ai cambi effettuati, si vede finalmente l’Amor: al 13′ Scuderi in contropiede lancia Ceriani in area ma il tiro viene respinto da Leoni. Due minuti dopo Rubino con azione personale si libera del diretto difensore ma il tiro finisce di poco sopra incrocio dei pali.

Al 16′ il Lomazzo rimane in 10 per espulsione di Costabile per doppio giallo. La partita diventa tattica ma un quarto d’ora dopo il risultato si sblocca: la punizione da circa 25 metri battuta da Larosa si insacca nella porta degli amaretti. Un minuto dopo Grillo da fuori area ha occasione la manda alta. Al 32′ e 41′ sale in cattedra Bianchi che con due splendide azioni personali mette a segno una doppietta che chiude la partita.

Amor sportiva – Lomazzo 0-3
AMOR: Bonsignori, Arrius, Grimladi, Riillo, Balzarotti (10′ s.t. Boschetto M.), Grillo, Maifredi (12′ s.t. Rubino), Feudo, Boschetto D., Scuderi, Ceriani (37′ s.t. Lattuada). A disposizione: Mombelli, Caimi, Basilico, Vidovic.
LOMAZZO: Leoni, Francesca, El Kahrsi (15′ s.t. Corbetta), Fedele, Scottti, Agus, Costabile, Premoli, Bianchi (43′ s.t. Fulco), Larosa (37′ s.t. Coira), Volpi. A disposizione: Nardo, Rusconi, Gigliotti, Villa.
Marcatori: s.t.: 30′ Larosa (L), 32′ e 41′ Bianchi (L);

04092016