ceriano festa pdCERIANO LAGHETTO – Edizione più partecipata di sempre per la Festa democratica cerianese. Arrivata al sesto anno, organizzata dalla sezione locale del Pd, la festa si è svolta nel fine settimana al crossodromo Il Vallone. «È stata questa l’edizione più partecipata di sempre: l’ottima cucina e l’offerta musicale di altissimo livello, hanno richiamato un pubblico numerosissimo» – spiega soddisfatto il segretario di circolo Denis Zuffellato. «Nella giornata di sabato, serata più partecipata di sempre, la cover band degli 883 “Nient’altro che noi” ha suonato davanti a centinaia di persone con uno spettacolo che rimarrà impresso nella storia della festa Democratica. Non solo, dobbiamo anche dire che il concorso musicale “Democrazy: la musica Ribolle” ha visto la partecipazione di musicisti davvero interessanti. La giuria, presieduta da Antonio Silva, presentatore storico del Premio Tenco, ha votato il cantautore romano Bombay. Un bilancio più che positivo soprattutto per la partecipazione di tanti giovani del nostro territorio e per il successo del concorso: la vera colonna portante dell’intera manifestazione che vogliamo far crescere sempre di più e su cui continueremo ad investire. Un ringraziamento particolare va a tutti i volontari che hanno contribuito alla buona riuscita della festa: senza di loro niente sarebbe possibile».

06092016