mair-caronnese CARONNO PERTUSELLA – Prima giornata di campionato casalinga al comunale di Caronno Pertusella. Ospite della Caronnese il Verbania.

Il primo quarto d’ora è decisamente interlocutorio: le squadre si studiano in campo e tra batti e ribatti da segnalare c’e’ solo un tiro alto diagonale di Mair sopra la traversa proprio al 15′. Al 18′ in contropiede il Verbania si avvicina all’area rossoblu con Spadafora che dal limite calcia un rasoterra ben parato da Del Frate. Al 20′ da buona posizione si smarca Luca Giudici che dal vertice alto destro mette al centro un’ottima palla che nessuno degli uomini rossoblu aggancia a dovere. Al 22′ da un’azione corale degli ospiti Orlando sotto porta costringe Del Frate alla smanacciata. Al 27′ c’è Caputo sulla fascia sinistra che, palla al piede, punta l’area ma viene poi bloccato al cross dall’attenta retroguardia ospite. Al 31′ Bianconi dal limite impegna Beltrami alla parata a terra in due tempi. Al 44′ Mair, lanciato da Caputo, tira sicuro in porta e solo l’intervento provvidenziale di un difensore del Verbania salva il gol. La prima frazione di gioco si chiude al 46′ con Luca Giudici che imbecca in pieno la traversa.

Inizia la ripresa. Al 5′ su calcio d’angolo Scudieri con un preciso colpo di testa sblocca il risultato a favore del Verbania: 0-1. La Caronnese non ci sta: all’8′ Mair prende palla in area e calcia a fil di palo. Al 10′ gli uomini di Gaburro riportano il risultato in parità: cross di Luca Giudici e l’alpino Mair insacca senza pietà: 1-1. Al 17′ Moleri dalla tre quarti impegna il numero uno avversario alla respinta. Al 24′ su calcio d’angolo di Luca Giudici tocca a Corno con un colpo di testa colpire in pieno per la seconda volta la traversa. Al 28′ tocca proprio a Corno portare in vantaggio i rossoblu e congelare il punteggio finale, complice un grande assist di Caputo: 2-1. C’è ancora tempo al 32′ per Corno essere protagonista con un buon tiro da fuori area che sfiora il sette della porta del Verbania. Al 33′ Luca Giudici lancia Redaelli che di testa sfiora il legno. Sul finale di partita c’è una buona occasione per gli ospiti sulla corta distanza ma ormai il risultato è consolidato e si può festeggiare la prima vittoria rossoblù della stagione 2016-2017.
Fabrizio Volontè

Caronnese-Verbania 2-1 (0-0)
CARONNESE: Del Frate, Redaelli, Giudici A., Galli, Patrini, Caputo, Giudici L.(36′ st Martino), Moleri, Bianconi (12′ st Corno), Mair, Scaramuzza (43′ st Baldo). A disposizione: Gherardi, Arcuri, Grassi, Sgarbi, Tanas, Cominetti. All. Gaburro
VERBANIA: Beltrami, Bonvini, Bertora, Marino, Scudieri, Paris, Giardino (6′ st La Marca), Giglio, Spadafora, Orlando (21′ st Bustamante), D’Onofrio (32′ st Austoni). A disposizione: Scottini, Papa, Nasali, Fabbri, Palmigiano. All. Erbetta
Marcatori: st: 5′ Scudieri (V), 10′ Mair (C), 28′ Corno (C)