SARONNO – Una finale infinita quella del Baseball Saronno, che lo scorso fine settimana avrebbe dovuto partecipare all’ultimo atto della Coppa Italia di serie C sul campo dell’Acquacetosa di Roma. Ma il maltempo che si è abbattuto sulla capitale ha costretto a cambiare tutti i piani, con acquazzone e campo allagato, e conseguente rinvio della manifestazione al prossimo futuro.

Da parte dei giocatori, tecnici, dirigenti del Sarono e dei tifosi al seguito non è rimasto altro che cogliere l‘occasione per una visita di Roma e per una cena in una tipica trattoria di Trastevere.”Dal punto di vista sportivo – commentano i dirigenti saronnesi – è stato un pomeriggio da dimenticare a causa di questo forte temporale che si è abbattuto sulla Capitale, con campo impraticabile fin dal pomeriggio e tutti a casa”.

(foto: una immagine del diamante di gioco del centro sportivo dell’Acquacetosa a Roma dopo il temporale che ha costretto gli arbitri a sancire il rinvio della manifestazione)

13092016