04092016 polizia locale giorno via volta piazza unità d'italia(2) SARONNO – Autobilista svolta a sinistra, anche se è vietato, e non si accorge dell’arrivo di un motorino con cui finisce per scontrarsi. E’ questa la prima ricostruzione dell’incidente avvenuto ieri mattina poco prima delle 8,30 all’incrocio tra via Miola e via Marzorati. I due protagonisti dello scontro sono una 41enne a bordo del proprio ciclomotore ed un 42enne, di origine cinese ma da tempo residente in città, che era al volante della propria Skoda. Proprio la vettura avrebbe fatto una svolta a sinistra all’intersezione (anche se lì è consentita solo quella a destra) finendo per urtare il ciclomotore. La 41enne ha perso il controllo del mezzo ed è finita a terra.

Immediata la chiamata ai soccorsi sanitari e l’arrivo di una pattuglia della polizia locale. La donna, malgrado i timori iniziali, se l’è cavata con qualche escoriazione e contusioni. Ascoltate le testimonianze dei due protagonisti i vigili urbani accorsi sul posto hanno effettuato i rilievi del caso. Per il conducente della Skoda sono in arrivo due sanzioni: una da 160 euro per mancata precedenza (infrazione che prevede anche la decurtazione di cinque punti sulla patente) e un’altra da 40 euro per la manovra “proibita”.

(foto archivio)

16092016

2 Commenti

  1. Stessa modalità nel parcheggio della piscina. La svolta a destra su Via Miola è obbligatoria, ma è costantemente disattesa da molti automobilisti, nonostante l’ autorità preposta al controllo è stata più volte sollecitata ad un controllo maggiore della zona, ma senza nessun esito.
    Questo parcheggio è una grande giungla!!!!! Sarebbe ora che qualcuno ci pensi seriamente!!

  2. Non possono… I vigili sono in stazione a contemplare gli spacciatorr (ed in attesa dei vigilantes…)

Comments are closed.