polizia-locale-pioggia-via-frua-via-miola SARONNO – Ripresosi dallo spavento, ha ingranato la marcia e si è allontanato dal luogo dell’incidente senza accorgersi che all’interno del furgone che aveva danneggiato era rimasta la targa anteriore della propria Mercedes.

Malgrado il tentativo di fuga, insomma il conducente dell’auto con targa romena, protagonista di un incidente ieri pomeriggio alle 14,30 in via Stoppani potrebbe ritrovarsi a pagare i danni e alcune salate sanzioni.

Ad avere la peggio è stato sicuramente il Fiat Ducato danneggiato dall’impatto con la Mercedes Classe B. L’urto è stato violento tanto che sono stati diversi i pezzi della parte anteriore dell’auto rimasti sul posto. TRa questi proprio la targa. Fortunatamente non si sono registrati feriti e questo eviterà al conducente della Mercedes la pesante accusa di omissione di soccorso.

Sul posto è intervenuta la polizia locale che ha dovuto chiudere un pezzo d’arteria per realizzare i rilievi del caso avviato anche le pratiche per risalire al proprietario della vettura. La strada chiusa unita al cantiere aperto in via Colombo ha creato code, rallentamenti e qualche disagio alla circolazione nel primo pomeriggio di ieri.

17092016

5 Commenti

  1. ” il conducente dell’auto con targa romena”

    Un bel Mercedes, non avrà nemmeno l’assicurazione…ovviamente non deve pagare il bollo in quanto targa estera.

    Si vedono sempre più targhe straniere su macchine di un certo livello…siamo il paese dei “furbetti del quartierino”.

    • c’è addirittura l’indecenza del noleggio di auto di grossa cilindrata con targa straniera…per evadere le tasse. E tutti lo sanno, ma nessuno interviene….

  2. potrebbe ritrovarsi a dover pagare… perché “potrebbe”? … forse perché siamo in Itaglia?

  3. Evviva le risorse!
    Oltre ad essere disonesto (stranamente come molte risorse) è anche un imbecille.

Comments are closed.