SOLARO – Batosta per la Serenissima sul campo dei comaschi del Bregnano, mentre il Ceriano Laghetto batte in casa 2-0 il Rovellasca ed ora è al vertice della classifica.

cerianocalcio 2015-2016

Domenica dunque positiva per i cerianesi del presidente Giuseppe Sala, non altrettanto per il Serenissima al quale la Bregnanese ha inflitto una goleada: risultato in crescendo con ospiti ad inseguire in avvio, poi capaci di riagguantare il momentaneo pari ma la ripresa è stata decisamente nel segno dei lariani; vittima delle proprie disattenzioni difensive.

Bregnanese-Serenissima 6-2
BREGNANESE: Colotta, Tagliabue, Bellusci (1′ st Basilico), Morandi, Banfi, Corsaro, Colombo (40′ st Calò), Marinoni, Zanotta, Forlini, Consiglio. A disposizione Furnari, Roatti, Mazzoccato, Ferrara, Marchesotti. All. Cappello.
SERENISSIMA: Guastavino, De Venezia, Bottaro, Marigliano, Della Maddalena (31′ st Seva), Chieregati, Pizzi, Fortino (1′ st Gazzetta), Rossi M., Frisenda, Gjoni. A disposizione Dell’Arte, Bini, Rossi D., Sedda. All. Rusconi.
Arbitro: Carsenzuola di Legnano.
Marcatori: 7′ pt Consiglio (B), 28′ pt Forlini (B), 30′ pt De Venezia (S), 31′ pt Rossi M. (S), 35′ pt Colombo (B), 11′ st Zanotta (B), 22′ st Forlini (B), 30′ st Zanotta (B).

(foto archivio: il presidente Giuseppe Sala con il “suo” Ceriano Laghetto)

18092016