2015-10-11 universal-saronnorobur giovanissimi (7)SOLARO – Ultima amichevole prima del campionato per i giovanissimi 2002 dell’Universal Solaro, ma con un finale spiacevole che ha “macchiato” la partita all’inizio del secondo tempo. 4-0 il risultato finale, ma poco dopo il 10′ del secondo tempo, a punteggio già fissato, l’episodio increscioso che ha posto fine anzitempo al match che vedeva opposto l’Universal allo Xenia, squadra di Mariano Comense.

Calcio di punizione per i padroni di casa, in area una vistosa spinta a gioco fermo di un difensore ospite ai danni di un attaccante giallorosso e l’arbitro che dopo un lungo conciliabolo decide di estrarre il cartellino rosso. L’allenatore ospite entra in campo e alza la voce, e per protesta “ritira” la squadra richiamandola negli spogliatoi. Inutile i tentativi di riappacificare gli animi da parte di dirigenti e giocatori della squadra di casa, visto anche il tono amichevole della partita. Ma il tecnico della squadra ospite non ha voluto sentire ragioni, fra l’incredulità anche dello stesso pubblico ospite. All’uscita degli spogliatoi, lunghissima riunione fra dirigenti, allenatore, giocatori e genitori dello Xenia sotto al tendone antistante le tribune, durata oltre un’ora e mezza.

Tornando alla partita, buon primo tempo di un rimaneggiato Universal, che passa in vantaggio con Landoni. Di testa il raddoppio messo a segno da Di Patria, poi De Donato mette a segno “di rapina” il 3-0 con il quale si conclude il primo tempo. La ripresa si apre con l’assist dello stesso De Donato per Mantovan, che sigla il poker, prima del finale amaro descritto sopra. La squadra di mister Stefano Rossin esordirà in campionato domenica 25 a Cerro Maggiore contro l’Aurora Cantalupo.

18092016

4 Commenti

  1. Ha fatto bene l’allenatore, cartellino rosso in una amichevole? Universal Solaro non ti smentisci mai, come IlSaronno a proporci queste notizie…

  2. Eh beh certo, perdi 4-0, ti espellono un ragazzo, l’arbitro ti dice che comunque visto che è amichevole te lo fa sostituire lo stesso, tu invece abbandoni il campo e addirittura insulti i ragazzi dell’Universal… io c’ero, leggi bene Bulbarello che questa è una società seria!

Comments are closed.