polizia locale via diaz, via bossi, via primo maggio stazione (3)SARONNO – Si è sentito mancare mentre percorreva l’ultimo tratto di corso Italia prima di immettersi in via Primo Maggio. E’ riuscito a fermare l’auto ma è stato provvidenziale l’intervento di una pattuglia della polizia locale che, intuendo che l’uomo fosse in gravi difficoltà è subito corsa in suo aiuto mettendo in moto la macchina dei soccorsi.

E’ quanto è accaduto giovedì sera poco prima delle 18 quando due agenti del comando di piazza Repubblica in servizio di pattugliamento del territorio nella zona intorno allo scalo ferroviario di piazza Cadorna hanno notato che l’auto guidata da un 66enne rallentava vistosamente la marcia e poi si fermava. Sono corsi a vedere cosa stesse succedendo ed hanno trovato il conducente alle prese con un malore.

Immediata la chiamata alla centrale operativa che ha fatto convergere un’ambulanza del Sos di Uboldo. Il personale sanitario ha stabilizzato le condizioni dell’uomo e poi l’ha trasferito all’ospedale di Saronno per le cure del caso. Gli agenti hanno provveduto anche a deviare il traffico per ridurre al minimo le ricadute sulla circolazione nel tratto stradale.

24092016

1 commento

Comments are closed.