oman expoSARONNO – “Per fortuna manca solo un anno e mezzo alla fine del mandato del presidente regionale Roberto Maroni. Che si concentri sui problemi dei lombardi di oggi invece di pensare al 2028. Per nascondere la pochezza dell’azione di governo regionale, il governatore parla d’altro…”

Così Gianmarco Corbetta, capogruppo del Movimento 5 Stelle Lombardia, che commenta le recenti dichiarazioni del presidente della Lombardia, Maroni.

Sulle grandi opere ci è già bastata Expo, un evento di sei mesi che ci è costato oltre un miliardo e duecento milioni di euro di denaro pubblico. Per non parlare delle infiltrazioni mafiose, delle opere incompiute, della lievitazione dei costi, degli scempi al territorio.

Si discute dunque anche in Lombardia dell’ipotesi di una vetrina olimpica dopo il no di Roma, progetto che per questioni di vicinanza “geografica” avrebbe ovviamente un forte impatto anche su Saronno e circondario.

(foto archivio: una immagine dell’Expo milanese, nella fattispecie il padiglione dell’Oman)

23092016

8 Commenti

  1. L’incapacità del vs movimento è imbarazzante.Roma è l’esempio.Dove c’è un Vs. Sindaco ci sono problemi. Detto questo Maroni ha sempre portato risultati,da ministro a governatore.
    Detto questo Expo è stato una porcata pazzesca ad oggi aspettiamo ancora i conti insabbiati da Sala e dalla Sinistra che sta rovinando l’Italia.

    • studia un pochino la cronaca e vai a vedere a quale partito apparteneva il sindaco che ha voluto a Milano a tutti i costi codesta porcata….magari scoprirai pure che la sua famiglia era pure proprietaria di parte dell’area.

      Giusto per la precisione non dico storica perché qui siamo ancora alla cronaca.

      Iniziava per Mo… e finiva per ..tti

      • Dimezzare lo stipendio dei politici?
        Auto blu, privilegi vari?
        Queste sono le proposte giuste.
        Perché nessuno dice e fa nulla?
        Perché penalizzare sempre il cittadino?
        Vorrei sottolineare che lo scandalo affittopoli c è anche a Milano ed è tutto in mano/insabbiato dalla sinistra.
        Il signor Sala si dovrebbe vergognare x come ha gestito expo. Mangia Mangia a gogo’!!!

  2. Evitiamo di sprecare soldi inutilmente,tipo 20 milioni all’anno per il Gran premio di Monza, e spendiamoli per la scuola e la Sanità. Ma a proposito, all’ospedale di Saronno tutto bene?? Non si leggono notizie,se non quelle di donazioni da parte di privati. Lista d’attesa per esami,chiusura di ambulatori , soppressione di esami, annullamento di appuntamenti??? Nessuno sa nulla!! Argomento che non interessa???

    • Concordo pienamente sul gran premio. Per quanto riguarda l’ospedale, l’attuale amministrazione ha abolito la “commissione ospedale” per cui se ne sa ancora meno. È tutto allo sbando…

      • Non per difendere il GP ma l’indotto portato dal GP è molto superiore alla cifra di 20 milioni di cui si è parlato, diversamente non vedo perché continuare a spendere per avere il GP. Se l’investimento porta un indotto superiore ben venga.

        Il problema di eventi come le Olimpiadi è che l’indotto spesso è molto inferiore all’investimento e soprattutto le incognite sono maggiori, in quanto si fanno previsioni (grosso modo su un evento come Monza i numeri sono più o meno sempre quelli).

        Piuttosto tra le grosse delusioni dell’attuale giunta lombarda io ci metterei questa assurda politica del cemento. Varese è diventata la provincia a maggior consumo di suolo!
        Pedemontana è un’opera monca e costosissima.

Comments are closed.