auto in sosta dietro la stazione via FerrariSARONNO – Un appello ai saronnesi e ai frequentatori dello scalo ferroviario di piazza Cadorna perchè si facciano avanti per aiutare un uomo aggredito all’inizio della scorsa settimana dietro la stazione.

L’appello è arrivato sul gruppo “Sei di Saronno se” da parte di una saronnese che ha chiesto l’aiuto dei propri concittadini perchè la vittima possa risalire al responsabile dell’aggressione. Secondo la ricostruzione l’uomo sarebbe stato preso di mira, nel tardo pomeriggio, da uno straniero che l’avrebbe colpito per avere il telefono cellulare. L’aggressore l’ha fatto finire a terra e gli ha strappato lo smartphone e si è allontanato senza lasciare traccia.

Da qui l’appello della conoscente della vittima a chi si trovasse a passare per la zona o magari qualche residente che possa fornire qualche indicazioni sull’autore dell’aggressione.

Sempre settimana scorsa nella zona, o meglio nella vicina via Varese sono stati messi a segno due scippi. Due episodi che hanno visto gli autori trovare rifugio sempre nell’area dismessa dell’ex Cemsa. Così l’Amministrazione comunale ha deciso di correre ai ripari: dopo un sopralluogo il sindaco Alessandro Fagioli, in accordo con il comandante della polizia locale Giuseppe Sala, ha emesso un’ordinanza per chiedere al curatore fallimentare di sigillare l’intera area con recinzioni in laminato che rendano impossibile o almeno difficile l’accesso.

27092016

10 Commenti

  1. Ti aiuto: è nero, nordafricano, senza fissa dimora e/o permesso di soggiorno (clandestino).

    • …sicuramente bivacca di giorno fuori dalla Stazione e di sera si ritira nell’area ex-Cemsa… ma nessuno andrà mai a prenderlo!

    • attento…potresti essere indagato per percosse….sai che in questo stato buonista tutto funziona al contrario

      • aaahhhaaahhh.. Roberto.. cosa fanno vanno dalla polizia a denunciarmi?…Io purtroppo ho un passato abbastanza ”borderline” e penso che queste risorse lo capiscono a chi ”chiedere” o smartphone.

  2. Davanti alla stazione ogni tanto si pattuglia ma poco, forse meglio presenza forze dell’ordine sul retro, zona più pericolosa ,

    Comunque come siamo messi male!!!

    Siamo stufi di questa situazione!!!!

    • chiedi come mai si è incancrenita la situazione al responsabile della sicurezza della città, non a noi…

Comments are closed.