27092016-premio-olimpionico-viviani-trevalliSARONNO – “Esprimiamo totale soddisfazione per la partenza delle Tre Valli Varesine. Un evento prestigioso, tutt’altro che di semplice gestione, che è stato organizzato in modo impeccabile, sia per quel che concerne gli aspetti tecnici, sia nei modi per far vivere Saronno lo spirito sano di questa competizione”.

Inizia così la presa di posizione di Doma nunch al termine della lunga giornata che ha visto la città di Saronno ospitare la partenza della Tre Valli.

“Per il nostro movimento lo sport è un aspetto centrale della vita comunitaria, e vedere Saronno oggi, è a dir poco gratificante. Un plauso a tutta la giunta da noi supportata e in particolare al nostro Gianpietro Guaglianone, che ha reso onore al suo ruolo istituzionale di assessore allo Sport, rendendosi disponibile a 360° per la buona riuscita della manifestazione, e sin dal suo insediamento per ridare la dignità sportiva che Saronno merita, partendo dalla sistemazione degli impianti, troppo spesso dimenticati dalle passate amministrazioni”.

27092016

15 Commenti

  1. Quindi adesso toglieremo le macchine dal centro, faremo delle zone a traffico moderato, incentiveremo l’uso della bicicletta, faremo una Green way …oops ho sbagliato articolo….almeno la coerenza per quello che dite e scrivete.. ..dai….uno sforzo ….

  2. Bravissimo GP. Ora spendiamo sto milioncino di euro per sistemare lo stadio con annesse postazioni lanciafumogeni e pareti da imbrattare per il fronte ribelle e poi siamo a posto per qualche annetto.

  3. Ci fosse un commento propositivo
    Vi meritate solo extra e telos
    L’ultima manifestazione di successo fu rtl in piazza con sindaco Gilli
    Quanti anni sono passati?
    Forza Sindaco Fagioli&Assessori

  4. Non mancheranno stanne certo …. E a te roderà sempre di più il cul!

  5. La dignità sportiva si conquista con una programmazione di medio-lungo termine volta ad incrementare la pratica sportiva e non con onerosi eventi spot organizzati in giorni lavorativi, il cui unico fine e’la passerella politica ed i commenti banali post evento. La buona politica…ad maiora

  6. Dignità sportiva ????? ma che cosa dice ???
    A Saronno la dignità sportiva la danno già le società che s’impegnano da sempre per far crescere i giovani e propagandare la loro attività …. pallavolo, atletica, pallacanestro, ginnastica artistica, softball e baseball sono il fiore all’occhiello di questa città …. l’amministrazione s’impegni nel sostenerle e faccia il suo dovere, …… e invece l’assessore ha in mente solo il calcio …. che poi con i suoi ultras con la dignità sportiva ha ben poco da fare …

    • Infatti se tu seguissi veramente la vita sportiva cittadina vedresti quanto l’assessore è presente con queste associazioni. Ha talmente in mente il calcio che il Saronno gioca per il secondo anno consecutivo a Cesate

    • Peppino forse dovresti smettere di parlare di dignità sportiva nei baretti dove ti fai di bianchini continuamente…

  7. Peppino, se vai al campo da softball, ci trovi spesso il sindaco e l’assessore allo sport. Quindi non dire stupidaggini, e staccati da quella tastiera… magari non per andare fino a Cesate dove gioca il Saronno ( cosa vergognosa caro Peppino colpa solo di chi ha fatto marcire lo stadio, e non di chi cerca di sistemarlo ) visto che non ti piace il calcio, ma almeno non sparare c……te

  8. Dico solo che GP è il migliore assessore di questa giunta… A voi le conclusioni….

    • Non credo che si metta in discussione questo …Ma in un comune come il nostro, con pochi soldi, non è che si può vivere di solo sport, penso che ci sono anche altre priorità. In primis la sicurezza e non è che si può gravare sui cittadini aumentando le tasse, per pagare i vigilantes della zona stazione! E poi incentivare il lavoro, ecc…GP sara’ pure tuo amico o parente, ma non è che per che sei assessore allo sport, adesso tutte le settimane, dobbiamo fare una manifestazione su quello, usando i soldi dei cittadini Saronnesi.

Comments are closed.