corno-caronnese INVERUNO – Trasferta ravvicinata per la squadra diretta da Mister Gaburro che oggi è ospite dell’Inveruno. Prima partita del mese di ottobre per la Caronnese in una domenica soleggiata e con temperatura comfortevole per tutti gli atleti in campo che sfruttano le prime frazioni di gioco per studiarsi sul campo in tutti i reparti. La prima azione degna di nota ha i colori rossoblù: al 13’ Luca Giudici su calcio d’angolo impegna il numero uno avversario Maimone al colpo di reni in mischia.  Al 18’ Mair controlla palla e lancia Luca Giudici che entra in area e calcia un rasoterra ben parato dall’attento estremo difensore avversario. Al 21’ Repossi palla al piede si accentra e dal limite costringe Gherardi alla parata a terra. Cinque minuti più tardi Moleri dalla tre quarti fa partire un forte tiro rasoterra che sfiora il palo. Nei minuti successivi sono i padroni di casa a farsi vedere più spesso in area rossoblù ma l’attenta retroguardia della Caronnese è capace a neutralizzare facilmente qualsiasi incursione. Al 42′ Corno dal limite calcia preciso in porta e sfiora la traversa. Un minuto più tardi, su assist di Luca Giudici, tocca a Mair da buona posizione andare vicino al gol.

Inizia la ripresa. Al 5′ apre le danze Moleri con un tiro dal limite parato senza patemi da Maimone. Al 7′ la Caronnese passa in vantaggio grazie ad un eccellente assist di Caputo dalla fascia sinistra per Luca Giudici che palla al piede si destreggia nella retroguardia avversaria e dal limite calcia sicuro in porta da posizione centrale: 0-1, gran gol! Al 13′ arriva il pareggio: Bosio dal limite dell’area è protagonista di un gol a palombella che prende in contropied Gherardi: 1-1. Al 23′ Luca Giudici approfitta di un contropiede e dell’uscita al limite dell’area di Maimone per andare in gol e riprendere in mano le redini del match: 1-2. Nel proseguo della partita le due avversarie in campo giocano a viso scoperto fino al 44′ quando Scaramuzza, palla al piede, fa tutto da solo e realizza un gol capolavoro frutto di una discesa imperiosa sulla fascia sinistra che si conclude con una grande rete che segna il definitivo 1-3.
Fabrizio Volontè

INVERUNO-CARONNESE 1-3 (0-0)
INVERUNO: Maimone, Olivares, Bugno, Morao (37′ st Locatelli), Botturi, Nava, Repossi, Lazzaro, Bosio, Galli (11′ st Battistello), Truzzi (11′ st Broggini). A disposizione: Mustica, Ciappellano, Mangili, Villa, Tallarita, Puricelli. All. Mazzoleni
CARONNESE: Gherardi, Giudici A., Caputo, Sgarbi, Patrini, Tanas (42′ st Cominetti), Moleri, Galli, Mair, Corno (37′ st Scaramuzza), Giudici L. (25′ st Bianconi). A disposizione: Del Frate, Redaelli, Grassi, Marcolini, Odone, Martino. All. Gaburro
Marcatori: s.t.: 7′ Giudici L. (C), 13′ Bosio (I), 23′ Giudici L. (C), 44′ Scaramuzza (C).