CERIANO LAGHETTO – Nuovi controlli antidroga nelle stazioni ferroviarie della linea Saronno-Seregno di Trenord. Stavolta ad entrare in azione è stata la polizia locale cerianese, che ha fatto una “improvvisata” ai clienti degli spacciatori che si appostano nel vicino Parco delle Groane, “intercettandoli” direttamente sulla banchine degli scali cerianesi.

25052016 carabinieri polizia locale stazione ceriano saronno seregno (3)

C’erano una ventina di persone e si è assistito ad un fuggi fuggi generale. Ma alcuni giovani, e meno giovani sono stati fermati, sono stati identificati e visto che non sono riusciti a chiarire il motivo della loro presenza a Ceriano, se non per acquistare sostanze stupefacenti, per loro si profila il foglio di via obbligatorio dal paese, per un periodo fra i due ed i tre anni. L’operazione si è svolta nei giorni scorsi. Proseguono quindi i controlli delle forze dell’ordine sulla linea ferroviaria verso la Brianza e nelle relative stazioni.

(foto archivio: recenti controlli avvenuti nelle stazioni di Ceriano Laghetto)

05102016

6 Commenti

  1. Bene fare i controlli , però i provvedimenti , ossia i fogli di via non servono a nulla , quella gente li continuerà a fare quello che ha fatto , probabilmente ci ridono sopra i fogli di via .

  2. I fogli di via… ahahahahahah i fogli… di via… ahahahahahahah … i fogli.
    Non li sanno nemmeno leggere.

  3. “fogli di via obbligatori” … ma perché, esistono anche quelli facoltativi?!?
    Ma quanto sono ridicole le nostre leggi?

Comments are closed.