07102016-parcheggio-via-pola-coltelliSARONNO – Due coltelli sono stati ritrovati ieri mattina sotto i cespugli del parcheggio di via Pola. A recuperarli un agente della polizia locale.

Facciamo un passo indietro. I due coltelli hanno attirato l’attenzione di un ausiliario della sosta che ha chiesto l’intervento della centrale operativa della polizia locale. Sul posto è arrivato un agente che ha recuperato i due coltelli controllando che sotto i cespugli non ci fossero altri oggetti.

I coltelli sono stati sequestrati e portati al comando dove è stata stesa una relazione sul ritrovamento. Come prassi saranno avviate delle indagini per risalire alla provenienza e soprattutto ai o al proprietario dei coltelli. L’ipotesi più probabile è che si trovassero lì come strumenti di difesa magari nascosti da uno dei tanti pusher che frequentano la zona. Del resto il ritrovamento non è certo una novità: in passato sempre sotto gli stessi cespugli e in altri zona del parcheggio automatizzato sono stati rinvenuti altri coltelli.

Utili per le indagini potrebbero rivelarsi le immagini della videosorveglianza cittadina che potrebbero svelare chi li abbia abbandonati.

08102016

6 Commenti

  1. Quando vetrá rintracciato il legittimo proprietario che li ha evidentemente smarriti, adoperatevi per restituirglieli il prima possibile come prevede la legge ?

  2. AAAAAA… CERCASI
    B-RISORSA proprietara di due coltelli. Gli oggetti possono essere ritirati all’ufficio oggetti smarriti del Comune!

  3. Rimango allibito. Non è possibile che non si riesca a debellare questa piaga sociale.
    In zona stazione bivaccano spacciano sporcano fanno i propri bisogni senza che nessuno interviene. Bisogna cacciarli non se ne può piu. Basta.

  4. Complimenti per i commenti, un sarcasmo che mette i brividi. . .
    Grazie agli operatori che hanno provveduto al recupero “dell’attrezzatura ” e hanno evitato che tornassero in mani sbagliate. Grazie

Comments are closed.