BESOZZO – In un colpo solo il Fbc Saronno ha perso il primo posto in classifica, ma resta terzo e continua a “vedere” la vetta, ed anche l’imbattibilità in campionato: sotto la piogga di Besozzo la formazione saronnese avrebbe meritato il pari, ma il Verbano ha approfittato dell’unica vera occasione ed ha insaccato il gol partita ad una manciata di minuti dalla fine. In precedenza, amaretti pericolosi un paio di volte con Pizzini e per un bel tiro dalla distanza di Lorenzi, non moltissimo per vincere la gara ma lo 0-0 ci sarebbe stato eccome. Su ilSaronno la cronaca play by play del confronto e l’intervista del post partita all’allenatore Gianluca Antonelli.

Matteo Romanò

Verbano-Fbc Saronno 1-0
VERBANO: Spadavecchia, Scarcella, Scurati, Malvestio, Bratto, Sorrentino, Verde F. (30′ st Zabanoni), Rasini, Licciardello (16′ st Rossi), Amelotti, Caputo (41′ st Dal Santo). A disposizione Papaluca, Lunardon, Sinigaglia, Verde M. All. Celestini.
FBC SARONNO: Cortese, Panzeri, Massironi, Pacifico, Commisso, Martucci, Greco (41′ st Pisoni), Lorenzi (26′ st De Servi), Pizzini, Scavo, Bonfante (26′ st Surace). A disposizione Faranna, Della Volpe, Favarato, Pisoni, Niesi. All. Antonelli.
Arbitro Crescenti di Trapani (Marchese di Pavia e Marrazzo di Bergamo).
Marcatore 40′ st Amelotti (V).

(foto: alcune fasi del match a cura di Alessandro Marzano)

09102016