gianluca antonelli a medeMEDE – La bella sfida serale del mercoledì, turno infrasettimanale del campionato di Eccellenza, non ha deluso i due allenatori. Dopo il 3-2 fra Lomellina e Fbc Saronno il primo ad uscire dagli spogliatoi è il tecnico di casa. Oltre 400 presenze da calciatore fra serie A e serie B, Stefano Civeriati dopo avere vinto due campionati giovanili sulla panchina dell’Alessandria, da questa stagione è il mister del Lomellina:”Nostro obiettivo è la salvezza. Stavolta abbiamo trovato un bel Fbc Saronno, che ci ha dato battaglia sino alla fine del match. Una sfida difficile che abbiamo affrontato con alcune assenze, bravissimi i tanti giovani che ho inserito. Certo, se non ci fosse stato quel gol rocambolesco in apertura, forse le cose non sarebbero poi andate come sono andate”.

L’allenatore del Fbc Saronno, Gianluca Antonelli (foto), è ovviamente deluso dal risultato ma contento della buona prova dei suoi,”la reazione dopo la sconfitta di domenica scorsa c’è stata e la gara è rimasta aperta sino alla fine. La mia espulsione? Ho dato un pugno alla panchina…”
M.R.

27102016

1 commento

  1. Magre consolazioni per te Antonelli…mi sa che è meglio che fai un po’meno il cinema e curi di più la tattica, perché avanti così di scuse non si può andare…renditene conto

Comments are closed.