giunta gerenzano con sindaco campiGERENZANO – I ritrovati buoni rapporti con Cislago continuano però ad “infiammare” la politica gerenzanese. La lista di maggioranza Insieme e libertà per Gerenzano chiarisce che “nel dialogo tra le due Amministrazioni comunali, il supposto apporto del consigliere Marco Franchi è stato nullo e totalmente ininfluente. Il dialogo tra le due Amministrazioni è il frutto del cambio di approccio che la nuova Amministrazione di Cislago, guidata dal sindaco Gianluigi Cartabia, ha voluto avere con l’Amministrazione di Gerenzano; e di questo ne dobbiamo dare atto ringraziando il nuovo sindaco”.

Prosegue la lista civica

Spiace constatare lo squallido tentativo del consigliere Franchi di salire sul carro dei vincitori senza aver alcun merito. Non è l’asse di centrodestra tra i due Comuni che porta alla collaborazione, ma il buon senso ed il bene comune che ne consigliano posizioni propositive. Sicuramente non è Marco Franchi l’artefice di questa futura prospettiva anche perché, almeno per quanto riguarda questa Amministrazione, a Lui di certo non riconosciamo alcuna rappresentanza del centrodestra vista la sua totale assenza cronica. La nostra è una lista civica, un progetto politico che tanti ci invidiano ed è stato preso a modello in diverse realtà locali, ma funziona solo grazie all’impegno quotidiano di ciascuno di noi. Da ultimo una nota sulle dichiarazioni di Franchi relative al Piano di governo del territorio che dimostrano, ancora una volta, se ce ne fosse bisogno, che non ha mai compreso quanto approvato mesi fa nel Pgt così come di recente nella delibera dell’ultimo consiglio comunale. La delibera approvata esplicita meglio una norma speciale senza introdurre alcuna modifica urbanistica. Tutto viene confermato e condiviso.

Il consigliere Franchi non ha mai voluto partecipare agli incontri e alle discussioni tenuti per mesi da questa Amministrazione sul Pgt, eppure la porta è stata sempre aperta anche per lui. Ci chiediamo come lui possa dichiarare di dare il proprio apporto al lavoro dell’Amministrazione e ai cittadini, senza partecipare e lavorare. Nessun passo indietro ma due avanti: confermate le scelte di piano ed evitato un inutile e costoso ricorso. Questo è il successo della politica locale le “grandi manovre” le lasciamo ai politicanti di professione o a quelli che si credono tali!

28102016

1 commento

  1. È curioso che su ogni argomento il sindaco Campi risponde sempre allo stesso modo….potrebbe almeno provare a modificare la sua risposta…ma purtroppo siamo ormai nella totale assenza di argomenti da parte sua….poveri gerenzanesi

Comments are closed.