carabinieri stazioneSARONNO – Bivaccavano bevande alcolici quando si sono ritrovato davanti alcune pattuglie dei carabinieri che non solo li hanno sottoposti agli accertamenti del caso ma li hanno anche invitati a ripulire la zona di via Diaz dai rifiuti che avevano lasciato.

E’ quanto accaduto venerdì pomeriggio durante i controlli realizzati dai carabinieri del capitano Pietro Laghezza che nel corso di un servizio coordinato hanno dedicato particolare attenzione anche alla zona dello scalo ferroviario della città degli amaretti. In particolare nella zona retrostante via Armando Diaz, sono stati identificati e perquisiti alcuni extracomunitari nordafricani che bivaccavano in un’area parcheggio, assumendo sostanze alcoliche. Gli stranieri davanti ai militari si sono dimostrati molto collaborativi dopo essere stati accuratamente controllati e sanzionati, hanno ripulito spontaneamente l’intera area dei rifiuti abbandonati da loro stessi, incluse alcune bottiglie di vetro.

Altri accertamenti hanno riguardato altri stranieri che si sono rivelati essere privi di permesso di soggiorno, occupazione o fissa dimora. I controlli sono proseguiti anche nella vicina Caronno Pertusella.

13112016