GERENZANO – Nella mattinata di sabato 12 novembre è stato piantumato un frassino maggiore per tutti i bambini nati nel 2015. La cerimonia è stata organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la Coop. Ardea, all’interno del Parco degli Aironi.

L’albero, un frassino maggiore (Fraxinus excelsior L.), gentilmente offerto dalla Cooperativa Sociale Ozanam, è stato collocato, insieme alla targhetta commemorativa, nel grande prato posto a lato del viale che conduce alla Rotonda dei Ciliegi.

Tutte le famiglie dei nati nel 2015 sono state invitatea partecipare tanto che erano presenti molti bambini con genitori e nonni a cui al termine della cerimonia è stata consegnata a ciascuno una pergamena nominale e un album da disegno a ricordo di questo evento. In prima linea il sindaco Campi e il consigliere con delega all’Ambiente Andrea Pedrotti.

L’iniziativa è inserita nel progetto [email protected] 2016 e si collega alla Giornata Nazionale degli Alberi.
“Abbiamo voluto continuare con questa bellissima e apprezzata consuetudine giunta alla terza edizione – spiega Campi – negli scorsi anni abbiamo piantumato un carpino bianco per i nati nel 2013 e un tiglio per i nati nel 2014. È sicuramente un progetto che continuerà anche nei prossimi anni”.

“Lo slogan scelto per la cerimonia di quest’anno, sintetizza l’impegno e la responsabilità che, come genitori e Amministratori, abbiamo nei confronti dei nostri piccoli concittadini. Siamo infatti chiamati ad aiutarli a radicarsi nella nostra comunità, consentendo loro di riconoscersi nei suoi valori e nelle sue tradizioni ma, nello stesso tempo, dobbiamo, impegnarci per offrire loro opportunità, prospettive, futuro verso i quali spiccare il volo” ha concluso il consigliere Pedrotti.