gianluca antonelliVIMODRONE – Deluso del pari l’allenatore del Fbc Saronno, Gianluca Antonelli, al termine della gara contro il Calvairate.”Ci sta stretto, anche perchè il gol dei milanesi era viziato da un fuorigioco, il guardalinee è rimasto immobile con la bandiera alzata. Diciamo che ultimamente non ci va molto bene con le direzioni arbitrali”. Antonelli anche stavolta ha dovuto assistere alla gara dalla tribuna, ha scontato l’ultimo turno di una lunga squalifica.”Contro un buon Calvairate non abbiamo demeritato, assolutamente. Non ho molto da riproverare ai miei, anche se degli aggiustamenti ci vogliono. Le ultime gare del girone di andata sono sulla carta abbordabili, dipenderà da noi”.

Sconcertato dopo il cartellino rosso che gli è stato sbandierato a gara già finita, mentre rientrava in spogliatoio, è il centrocampista saronnese Riccardo Greco:”Non ho fatto proprio niente, non capisco cosa sia successo!”

Contento del pari Claudio Nichetti, tecnico del Calvairate:”Giochiamo con lo stesso gruppo che ha scalato le categorie, dalla Prima all’Eccellenza – ricorda – il nostro traguardo è la salvezza e per ora stiamo tenendo lontane le zone pericolanti. Un onore avere fermato il fortissimo Saronno. Anzi nel finale Gentile in contropiede avrebbe anche potuto darci la vittoria, ma va bene anche così”.

20112016