Home Cronaca Furti dalle auto nei posteggi dei cimiteri, 3 nomadi arrestati dopo inseguimento

Furti dalle auto nei posteggi dei cimiteri, 3 nomadi arrestati dopo inseguimento

45
2

CISLAGO – Sono stati presi dopo un inseguimento: 32 e 29 anni i ragazzi, 27 anni la ragazza, sono “nomadi” stanziali, abitano a Cislago e sono stati arrestato nel pomeriggio di ieri dai carabinieri della stazione di Mozzate.

carabinieri pattuglia (1)

Ultimamente in zona si erano verificati furti su auto nei parcheggi di centri commerciali e cimiteri, ed era ricercatsa una Toyota Yaris di colore grigio. Come quella in cui è imbattuta la pattuglia nei pressi del cimitero di Locate Varesino. Da qui il pedimanento sino al posteggio del campo santo di Abbiate Guazzone di Tradate. Dove una delle tre persone a bordo è scesa, ha rotto il vetro anteriore lato conducente di una Toyota Corolla parcheggiata ed ha rubato un porta documenti griffato “Louis Vuitton”. I militari sono intervenuti c’è stato un inseguimento ed alla fine sono arrivate anche altre pattuglie e la Yaris è stata fermata in via Garibaldi a Locate Varesino. Il porta documenti è stato recuperato ed i tre, tutti già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati per furto.

01122016

2 Commenti

  1. no dai arrestati? niente denuncia a piede libero? cosa e’ successo?in veneto quelli che hanno procurato un inseguimento con 30 pattuglie , elicotteri, e sono stati rincorsi persino in un fiume dopo avere percorso strade e autostrade a tutta velocita’ e quando acchiappati avevano anche oggetti da scasso nel bagaliaio della auto rubata, le forze dell’ordine si sono complimentate tra di loro ed erano entusiaste x la cattura,poi sono stati rilasciati dal solito magistrato, con una denuncia a piede libero.,.non e’ giusto dai questi 3 sono vittime di una legge sbagliata, dovevano essere rilasciati anche loro….dove andremo a finire…dai non ti possono arrestare solo per un furto, ,,,,,,,,

Comments are closed.