14102016-saronno-servizi-consegna-farmaci-domicilio-3SARONNO – Il colpo è stato messo a segno nel cuore della notte? O forse alle prime luci del mattino? Nessuno lo sa perchè i ladri che hanno preso di mira la farmacia comunale di via Manzoni, gestita dalla Saronno Servizi, sono riusciti ad entrare ed uscire senza che nessuno si accorgesse di nulla.

L’allarme è scattato solo intorno alle 8 quando alcuni dipendenti sono arrivati in farmacia per l’apertura e si sono accorti che il registratore di cassa era stato aperto e svuotato. Ricostruire i movimenti dei ladri a questo punto è stato facile. I malviventi sono entrati dalla finestra del bagno che si affaccia sul cortile interno. Hanno forzato le sbarre ed aprendosi un varco sono entrati in farmacia. Non hanno toccato nulla si sono diretti subito alla cassa ed hanno preso il denaro. Sono ancora in corso gli accertamenti contabili del determinare esattamente quanto è stato rubato. Comunque, afferrate banconote e monetine, i ladri sono tornati nel piccolo bagno e sono usciti senza lasciare traccia. In mattinata i responsabili della farmacia hanno sporto denuncia alle forze dell’ordine. E’ la prima volta che nella farmacia si verifica un furto.

10122016

6 Commenti

  1. Crrto che lasciare il contante in cadsa durante la chiusura notturna è una pratica che SOLO Saronno Servizi attua ancora con perseveranza.

    • Nooo l’antifurto nooo.
      Nooo le telecamere 24h nooo.
      Nooo togliere i denari dalla cassa nooo.
      Noooo non ci sono ancora arrivati a Saronno Servizi. Nooooo!

  2. vero…lasciare i soldi in cassa di notte é da geni degni di un nobel. Ma come hanno fatto a sapere che i soldi erano in cassa?

  3. Parlate tutti di soldi in cassa…ma forse ne conoscete l’entita’??? state facendo polvere senza sapere la sostanza delle cose..o sbaglio???? La notizia in se’ e’ il giornaliero e ormai diffuso dissesto della ns societa’ piena di ladri..mascalzoni..sudici individui che vivono alle ns spalle e che si fanno un baffo delle ns istituzioni..tanto in galera ci stanno per il tempo di un caffe’ anche questo pagato da Noi..!!!

Comments are closed.