SARONNO – Finto idraulico, e complice in via Alliata, al quartiere Prealpi di Saronno. L’altro giorno il ragazzo ha suonato al campanello di due inquilini di un condominio, dicendo di essere stato incaricato di porre rimedio ad una perdita d’acqua, con la quale effettivamente si era alle prese nel condominio. Ma i residenti sono stati comunque sospettosi ed erano titubanti ad aprire, ed allora il giovane – dall’italiano perfetto e dai modi educati – ha telefonato, dicendo che avrebbe contattato l’amministratore dello stabile e poi passando il cellulare anche ai due condomini, pensionati. Lo sconosciuto ha rassicurato gli interessati che a quel punto hanno aperto la porta dei loro appartamenti, l’idraulico è entrato per un controllo ed è uscito rapidamente, poi dileguandosi.

Solo a quel punto i condomini si sono resi conti dell’accaduto: l’idraulico aveva preso gioielli ed il denaro che c’era in casa. Non hanno potuto fare altro che rivolgersi ai carabinieri per presentare denuncia.

14122016