SARONNO – Esclusiva a Pomeriggio Cinque di Canale 5 in tv: ieri Barbara D’Urso ha intervistato Giacomino, il marito della cugina di Laura Taroni, quello che lei in una intercettazione avrebbe detto di voler “eliminare”.

In lacrime l’uomo ha parlato dello choc alla scoperta dell’accaduto, era venuto a saperlo proprio dalla televisione: Laura è stata arrestata lo scorso 29 novembre dai carabinieri, accusata di avere avvelenato il marito con la complicità dell’amante, il medico del pronto soccorso dell’ospedale di Saronno, Leonardo Cazzaniga, a sua volta accusato di quattro omicidi in corsia.”Non capisco perchè ce l’avessero con me, io mi fidavo, non ho mai fatto niente di male contro di loro” le parole dell’uomo, davvero sconvolto. E che poi ha ricordato di avere anche chiesto a Cazzaniga, in passato, consigli per problemi di salute,”se fossi andato all’ospedale di Saronno forse non ne sarei più uscito. Adesso ho tanta rabbia ma penso anche ai poveri figli di Laura”.

14122016

1 commento

  1. Titolo non appropriato. Cosa c’entra questa testimonianza con i 4 casi per cui si indaga l’ospedale?

Comments are closed.