SARONNO- Ha lasciato Saronno, qualche mese fa, e si è trasferito in Slovacchia a Bratislava. Giulio Gervasini, segretario della sezione cittadina degli arbitri di calcio, presidente locale dei Giovani del Pd e membro della commissione comunale saronnese per la Trasparenza, si è trasferito in Slobacchia per lavorare con Amazon.

Si tratta di un volto noto in città, soprattutto tra i più giovani, ai quali ha voluto dare un piccolo consiglio: “Continuate a crederci, non rinunciate mai ad inseguire i vostri sogni, anche in ambito lavorativo. L’occasione può arrivare quando meno ce l’aspettiamo”. E così è stato per il giovane saronnese, classe 1990: la chiamata di Amazon è arrivata qualche mese fa, dopo una laurea in giurisprudenza, e dopo qualche colloquio telefonico Gervasini ha fatto le valigie ed è partito per Bratislava.
Per Amazon il saronnese svolge l’incarico di “seller supporter associate”, occupandosi quindi della fase di intermediazione fra la società ed i venditori, nella valutazione della qualità del prodotto.

(foto archivio)

26122016

25 Commenti

  1. Io sono stato 12 anni in Polonia e nessuno mi ha dedicato un articolo. Chi è costui, il cugino del giornalista?

  2. Auguriamo Gervasini.
    Chissà come la pensa Poletti su di Lui.
    Un esperienza all’ estero è un valore se poi ritorna in Italia altrimenti abbiamo regalato una persona che ha studiato nelle nostre scuole ad altri.

    Approfitto di questo spazio ma del consiglio comunale del 22 non scrivete alcunché ?

  3. Quindi? Cioè la notizia è che questo qui va in Slovacchia? Ma veramente? State scherzando dai.

    • Avete pubblicato una rettifica ad una resposta che invece non avete pubblicato.
      Pazienza e grazie ugualmente

  4. Direi che un “e chi se ne frega!!!!!” è d’obbligo. Di chi è amico per meritarsi un articolo?!?!?! Perchè non scrivete anche di tutti gli altri giovani che decidono di trasferirsi all’estero per lavoro?!?!?!?

  5. Che bel giro di parole per dire che risponde al telefono facendo il “servizio clienti” in un paese dove normalmente viene esportato il lavoro che in Italia costa troppo

    • Non so chi sei, ma sei un grande. Il tuo commento mi ha ammazzato dal ridere, e pensare che nella mia ignoranza pensavo fosse diventato un manager di Amazon.

  6. Bene.ragazzi del pd, fate come lui.non perdete l’occasione di andarvene.ma poi non fate inutili voti dall’estero.vivetevi la vostra nuova vita ove andate senza più guastare l’Italia

  7. cos’è “il Saronno è divenuto sede giornalistica distaccata in Italia della ben più nota “Pravda”?
    ma sono notizie da pubblicare?

  8. cavolo che scoop, vorrei solo capire interesse pubblico del pezzo.. Il mondo non sarà più lo stesso..

  9. In effetti andare a fare help desk in Slobacchia(non è un errore, parola del giornalista….) non è mica da tutti, direi che sta mettendo a frutto la laurea in giurisprudenza!!!

  10. Certo è che….

    Pubblicare quest’articolo su un giovane del PD…
    La settimana delle dichiarazioni di Poletti, ministro PD…
    Era dai tempi di Zenga ai mondiali del 90 che non si vedeva un’uscita così fuori tempo!

    • si, con la differenza che ai mondiali del ’90 il nostro Walter almeno a giocare la semifinale con le sue parate ci ha portato, il PD …. cosa, chi dove, quando????

Comments are closed.