SARONNO – Gelicidio, raffica di incidenti a Saronno e circondario nella serata e nottata di giovedì. Il bilancio è pesantissimo, anche se per fortuna nessuno si è fatto gravemente del male; si parla comunque di ben dieci feriti; mentre per il gelo è stata chiusa l’autostrada dei Laghi.

A Saronno il fenomeno della pioggia ghiacciata ha iniziato a manifestarsi poco dopo le 16 ed è stato un “crescendo” sino a notte inoltrata. Alle 16.30 il primo incidente, un bimbo è stato investito da un’auto in via Buraschi, ma non si è trattato di niente di grave. Alle 18.20 polizia locale e una ambulanza del Soccorso Rho sono dovuti accorrere nella centralissima piazza Libertà: selciato e griglie di ferro che si trovano a ridosso dei portici erano diventate “piste da pattinaggio” ed un pensionato di 83 anni, saronnese, che era in bici è rovinosamente caduto. E’ stato trasferito all’ospedale cittadino, si è ben presto ripreso e le sue condizioni non destano preoccupazioni mentre la vigilanza urbana ha perimetrato con il nastro bianco e rosso la zona dove è avvenuto il sinistro, per evitare che ci passasse qualcun altro. Alle 18.25 altro intervento di un ambulanza, stavolta al centro sportivo dell’Amor di via Rovereto, per una caduta di un giovane calciatore. Dodici anni, è stato ricoverato all’ospedale di Legnano, anche per lui niente di grave.

Nel circondario, alle 18.30 in viale Europa ad Origgio incidente stradale con una donna di 36 anni trasportata con una autolettiga all’ospedale di Rho, solo lievi contusioni. Ad Uboldo incidente in via Monte Grappa alle 19.30: scontro fra due auto con tre feriti, due uomini di 26 e 37 anni, ed una donna di 33, che le due ambulanze accorse con i carabinieri hanno distribuito fra gli ospedali di Saronno e Garbagnate Milanese. Nella vicina Turate una vettura è uscita di strada alle 22.15, in via Como, con un ferito lieve; due incidenti anche a Solaro: alle 17.20 in via Drizza, una caduta dalla bici con ciclista 67enne che ha concluso il pomeriggio all’ospedale di Garbagnate Milanese; ed alle 20 in via Varese, una vettura si è capottata, la conducente, una 23enne, è stata soccorsa da carabinieri e vigili del fuoco ma per sua fortuna se l’è cavata con poche escoriazioni.

13012017

1 commento

  1. A Uboldo questa mattina tutto ghiacciato e bambini e mamme che cadevano sui marciapiedi, il sale dov’è signor sindaco, sulla bistecca?

Comments are closed.