SARONNO – Frana in via Volonterio: è accaduto oggi, venerdì, a mezzogiorno quando una grossa siepe posta a margine del marciapiede, sul sovrappasso, ha iniziato a cedere, con uno smottamento che l’ha portata a “scivolare” lungo la massicciata.

Avvisati da un passante, sono accorsi gli agenti della polizia locale per un sopralluogo: la situazione è comunque apparsa sotto controllo, non c’era il rischio che pianta o terra finissero sulla sottostante linea ferroviaria di Trenord, tutto sembrava essersi stabilizzato e così non è stata bloccata la circolazione dei treni. La vigilanza urbana ha informato dell’accaduto i tecnici dell’ufficio Ambiente del Comune, che adesso provvederanno agli interventi del caso. Evento del tutto inedito, e che ha suscitato una certa curiosità fra i passanti, mentre erano in corso i controlli si sono radunati molti cittadini per sincerarsi di quel che stava accadendo.

(foto di Andrea Bianchi l’intervento della polizia locale sul luogo dello smottamento, accanto al marciapiede)

20012017

4 Commenti

  1. Noto con piacere la ineccepibile manutenzione che si fa della scarpata ferroviaria.
    Ovviamente il comune dirà che è di pertinenza delle ferrovie, mentre le ferrovie diranno che è del comune.

  2. Una bella controllata anche al cavalcavia di Via Rezia? Arrivando dal Santino il lato destro sta crollando e si è creato un dislivello in prossimità della congiunzione tra arcata e massicciata

  3. Tutto il marciapiede è in uno stato pietoso oltre ad essere stretto. Dalla primavera in avanti si restringe ancora di più per l’assoluta mancanza di manutenzione alle siepi, se poi si usano le scale per via Carso o via Campo dei Fiori bisogna fare uno slalom tra i sacchi delle immondizie: zona dimenticata!

Comments are closed.