SARONNO – In una intervista rilasciata al giornale maltese Independent, l’europarlamentare saronnese Lara Comi ha “bacchettato” il primo ministro dell’isola di Malta, Joseph Muscat, sul tema migranti e “Panama papers”.

“Sono convinta che il primo ministro maltese debba venire in Europa con un atteggiamento molto diverso perchè non si può accettare che continui a ridere e sorridere durante la riunione plenaria dell’europarlamento, mentre colleghi e commissari sono lì per discutere di temi seri come migranti e paradisi fiscali. Se ha voglia di ridere non è la location idonea, qui risolviamo i problemi. Cosa che il primo ministro non riesce a fare nel suo Paese”. Sui Panama papers, paradisi fiscali ed evasione fiscale “andremo avanti in modo serio – dice Comi – e chiederemo chiarimenti ai Paesi coinvolti, fra cui c’è anche Malta! Combatteremo contro tutti quelli che vogliono fare i furbi, ai danni dei cittadini europei onesti”.

(foto archivio: l’europarlamentare saronnese Lara Comi di Forza Italia)

24012017

7 Commenti

    • Grandeeeeeeee Comi : chiara , diretta , onesta Sei la nostra rappresentante in UE

      Sulla tua pagina di FB leggo con orgoglio
      ” 27 settembre 2012 sono stata premiata a Bruxelles -MEP AWARDS2012- quale migliore deputata europea – mercato interno e protezione dei consumatori – unica italiana ad aver conseguito tale prestigioso riconoscimento, la più giovane (28 anni) vincitrice tra tutti i parlamentari europei.
      Ceremony2012
      ‪http://www.youtube.com/watch?v=bP2bUvunJR8‬
      ‪Gennaio 2017 sono in nomination per – MEP AVARDS 2017 – settore mercato interno e protezione consumatori ‬,con la polacca Roza Thun e la danese Christel Schaldemose .”

      Congratulazioni vivissime

  1. Il primo ministro maltese che ogni giorno sicuramente legge ilsaronno resterà basito. Brava Comi te li meriti tutti i tuoi 15 mila euro al mese.

  2. Se non hai capito Comi ride di te e di tutti quelli come te che piuttosto che guardare al proprio paese e i suoi bisogni reali (che sono innumerevoli e primari) pensano alle popolazioni del Congo Belga. Buon Lavoro.
    A te e Librandi.

Comments are closed.