SARONNO – La nuova realtà saronnese che ha riportato alla luce la storica scuola calcio Gs Robur 1919 continua nel suo processo di crescita.

In questi giorni, infatti, il direttore sportivo Giorgio Nocera è stato invitato, dal Comune e dal Comitato del gemellaggio, a partecipare ad un torneo internazionale con i ragazzi del centro calcistico di base saronnese.

“Questa è una di quelle notizie che ci rendono orgogliosi! La Gs Robur 1919 è stata invitata dalla città di Challans a partecipare al torneo internazionale di calcio giovanile che si disputerà dal 17 al 18 giugno.
Ovviamente non ci abbiamo dovuto pensare più di tanto, ci siamo confrontati con allenatori e genitori e abbiamo subito risposto presente all’invito dei nostri amici nonché gemellati”.
Voleranno dunque in Francia due compagini, i più grandicelli: i Pulcini 2006 e i Pulcini 2007.
“Sarà un’occasione di crescita – continua Nocera – per i nostri ragazzi, conosceranno nuovi ambienti e si confronteranno con una cultura diversa dalla loro. Sono sicuro che saranno giorni di sport, festa e condivisione.
Il lavoro da fare sarà tanto, ringraziamo fin da subito chi vorrà aiutarci in questa trasferta! Il massimo sarebbe trovare qualche sponsor del saronnese disponibile ad aiutarci nelle spese e a fronteggiare assieme a noi i costi di questo viaggio”

28012017