FENEGRO’ – Allenatori tutto sommato soddisfatti del pari, al termine di Fenegrò-Fbc Saronno, con qualche recriminazione.”Buona prova, ma è un periodo in cui spesso ci va male – dice Claudio Pilia, tecnico dei comaschi – Nel finale abbiamo anche avuto l’occasione, in inferiorità numerica, di portarla a casa ma è arrivato il pareggio. Se si valuta le occasioni da rete, sono state numerose da entrambe le parti”. Pilia recrimina per l’espulsione di Sow nella ripresa:”E’ la terza gionata di fila che non riusciamo a finire la partita in undici. Guardando alc aso specifico, secondo me non era un fallo da rosso, una gomitata non volontaria”.

Mister Gianluca Antonelli del Fbc Saronno è contanto della prestazione dei suoi:”La squadra mi è piaciuta contro un avversario non facile e che non ci ha concesso niente. Ci abbiamo sempre provato, ci è mancato solo il gol decisivo. Ci teniamo il pareggio ed il nostro punto perchè all’ultimo minuto il Fenegrò è andato vicino a segnare. Va bene così”.

13022017