SARONNO – Il Fbc Saronno ha proseguito la serie positiva anche domenica scorsa, con un 1-1 a Fenegrò. Ecco le pagelle de ilSaronno a cura di Alessio Ronchi e Cristian Beretta.
Cortese 6 – Forse colpevole sul gol del vantaggio del Fenegrò per il resto normale amministrazione per il numero uno del Saronno.
Panzeri 6.5 – Grinta, cuore e vero leader difensivo, chiama le marcature, incoraggia i compagni, ci mette come in ogni gara il cento per cento uno dei migliori anche questa volta.
Della Volpe 5.5 – Errore forse di inesperienza per il giovane difensore del Saronno che perde una palla dopo una punizione a favore sulla propria tre quarti e favorisce il gol degli avversari. Il peggiore della retroguardia saronnese.
Pacifico 6 – Le palle alte in area sia del Fbc che avversaria sono sempre tutte sue, una sicurezza in difesa.
Pisoni 7.5 – Sicuramente il migliore dei suoi: fase offensiva, fase difensiva, fa tutto, corre avanti e indietro per novanta minuti e per poco non trova anche il gol direttamente da calcio d’angolo, solo la deviazione di Surace glielo nega.
Scavo 6 – Il capitano del Saronno cerca spesso l’uno contro uno ma poche volte gli riesce. Qualche buono spunto ma niente di eccezionale.
Sposito 5.5 – Il peggiore del Saronno, mai entrato in partita sbaglia già da subito tutti i lanci per le punte e perde qualche palla di troppo, forse il peggior Sposito visto fin’ora.
Fall 6.5 – Il migliore tra i tre di centrocampo, fa tanta legna lì in mezzo, se avesse un po’ più di tecnica sarebbe veramente un ottimo centrocampista
Greco 6.5 – Corre tanto come al solito e va vicinissimo al gol con un tiro dal limite dell’area più che buona la sua partita.
Surace 7.5 – Il miglior Surace stagionale in queste ultime partite trova il gol con la deviazione millimetrica del tiro cross di Pisoni direttamente da corner, sfiora la doppietta con un tiro potente da fuori area che il portiere avversario smanaccia in corner ottima prestazione per lui.
Ceci 6 – Aiuta tanto la squadra tornando in mezzo al campo si fa sempre trovare libero ma a volte viene servito male o sbaglia il controllo, ha l’occasione del vantaggio ma la spreca tirandola addosso al portiere.
Antonelli 6.5 – Solita formazione per il mister del Fbc che ottiene il terzo risultato utile consecutivo; una sola domanda, perché non utilizzare le risorse dalla panchina per magari provare a vincerla?

14022017

2 Commenti

Comments are closed.