SARONNO – Si è tenuto il 10 febbraio il convegno organizzato dai Giovani Padani di Saronno in collaborazione con i Giovani Padani del Varesotto nella sala Camino di Villa Gianetti.

Ospite della serata, Luca Steinmann, giovane giornalista e reporter. Il tema trattato principalmente nel corso della serata è stato il terrorismo in Europa e di come esso stia radicalmente cambiando il nostro stile di vita.

Il coordinatore e consigliere comunale dei Giovani Padani, Riccardo Guzzetti fa il punto sulla serata: “Mi ritengo molto soddisfatto dall’evento, non è facile riempire una sala di giovani per discutere di temi così sensibili, il venerdì sera. Ho apprezzato molto il riferimento fatto ad un’Europa sempre più debole ed incapace di difendere e promuovere la propria identità e di come questo possa, alla lunga, creare nei giovani un senso di instabilità e di rifiuto nei valori etici, morali e culturali dell’Occidente. Colgo l’occasione per ringraziare l’ottimo relatore, Luca Steinmann, il moderatore della serata, Davide Quadri e tutti i ragazzi che hanno partecipato, anche attivamente, all’incontro”.

Il coordinatore provinciale e moderatore della serata, Davide Quadri aggiunge: “Eventi come questi rappresentano parte importante della militanza politica dei Giovani Padani, per conoscere e crescere politicamente cercando di avvicinare anche chi vede la politica solo da fuori. E conclude: “Le riflessioni di ieri sera sono stati di grande valore e utili per una visione politica della realtà ed una formazione personale”.

Tra i presenti il presidente del consiglio comunale Raffaele Fagioli, il segretario cittadino della Lega Nord Davide Borghi, il capogruppo Angelo Veronesi, il consigliere comunale Carlo Pescatori e Marco Castelli di Domà nunch.

15022017

9 Commenti

  1. devo contarli, se arrivano a trenta è tanto, questo non è l’auditorium dell’Aldo Moro…ac-contatevi e

  2. Certo che lascia ben sperare… o no????
    Quanta folla al convegno dei giovani leghisti del varesotto …. sono più i simboli che le persone. Ai giovani non servono le illusioni, occorrono verità e certezze per il proprio futuro.

  3. Un consiglio a tutti i ragazzi e i giovani che entrano in politica, lasciate da parte i simboli e usate sempre la vostra testa.

  4. “Tra i presenti il presidente del consiglio comunale Raffaele Fagioli, il segretario cittadino della Lega Nord Davide Borghi, il capogruppo Angelo Veronesi, il consigliere comunale Carlo Pescatori”
    ….mi sono ricordato di questa frase:

    “Tutto dipende dai maestri che hai avuto.
    Ma attento i maestri non sei tu a sceglierteli,
    sono loro che scelgono te.” Luciano di Samostata

Comments are closed.