SOLARO – L’amministrazione ha recentemente partecipato ad un bando regionale per richiedere un finanziamento atto a installare nuove telecamere sul territorio comunale. L’obbiettivo, si legge nella relazione del comandante della Polizia locale Enrico Burastero, è quello di: «Ampliare il sistema di videosorveglianza già esistente, per il controllo del territorio nelle vie commerciali più a rischio, controllo parchi- giardini- scuole e per il controllo dei veicoli (targhe, revisioni, assicurazioni, auto sotto indagine) in transito sul territorio comunale». L’idea è aggiungere agli occhi elettronici già presenti sul territorio comunale otto telecamere fisse in collegamento costante con la caserma dei carabinieri di Solaro e registrazioni nel server fino a 15 giorni e tre telecamere di varco per coprire, congiuntamente alle due già presenti sulla Saronno-Monza, il 90% di accessi ed uscite dal paese. Il progetto ha un costo totale stimato di 40mila euro, per i quali l’amministrazione comunale ha richiesto un finanziamento all’80% da parte di Regione Lombardia.

15022017