GERENZANO – Cane azzanna tre persone, viene sedato e muore. Il fatto è successo oggi, prima di mezzogiorno, in via Pirandello a Gerenzano. Il cane era fuori per una passeggiata con il suo padrone e la figlia di quest’ultimo quando ha cominciato ad agitarsi. Si è tolto la museruola che indossava: il proprietario ha quindi cercato di trattenerlo ma è stato azzannato. Stessa storte è toccata anche alla figlia di 13 anni e a una donna di 44 anni che si trovava nei pressi dell’accaduto.

Immediatamente è scattato l’allarme e sul posto è giunta subito una pattuglia della polizia locale, insieme a due ambulanze. I feriti sono stati tutti trasportati all’ospedale, ma le condizioni dei tre sono parse da subito piuttosto rassicuranti. Per le medicazioni, comunque, le ambulanze hanno portato la donna e i due proprietari del cane al pronto soccorso di Saronno, ovviamente tutti e tre piuttosto scossi. Nel frattempo il cane, ancora agitato, è stato bloccato e sedato dai veterinari dell’Azienda sanitaria locale. Purtroppo però non si è ripreso dal calmante ed è morto. Sul fatto è stata aperta un’indagine: il comando di polizia locale dovrà ricostruire quanto accaduto.
Eleonora Guzzetti

(foto archivio)

18022017

6 Commenti

    • I cani pericolosi non possono andare per strada senza museruola. A casa propria si può fare quello che vuole. Ma ovviamente portare le bestie a fare i bisogni nei parchi giochi per bambini è lo sport preferito dei possessori dei cani e io, un giorno si e uno no, devo pulire le scarpine di mio figlio. Una vergogna!

      • Non esistono cani pericolosi, ma padroni di cani pericolosi SI. Un cane, di per sè, non è mai pericoloso, ma viene addestrato da idioti che poi non li sanno controllare. Anche un cucciolo di uomo, quando nasce non è pericoloso, ma poi viene “addestrato” da altri umani al non rispetto delle regole e delle persone, così abbiamo i femminicidi, i terroristi, i delinquenti ecc.
        Prima di dire sciocchezze, forse sarebbe meglio riflettere un po’.

        • Non si conosce la razza del cane che ha morso le persone, ma non tutti i cani sono uguali caro amico animalista o volontario LAV che tu sia.
          Ci sono razze che sono state selezionate dall’uomo (l’uomo é la specie piú pericolosa sulla faccia della terra) per essere aggressive e cattive: pit bull, rottweiler, dogo non sono uguali al border collie o al labrador o ai tanti bastardini che non hanno pedigree ma sono molto intelligenti e affettuosi; mi spiace, avete fatto di tutto per cambiare la legge e ci siete riusciti.
          Anche un leone non é cattivo e, probabilmente, se lo allevi con amore da cucciolo non diventa aggressivo, ma non terrei mai un leone in casa.

          • Io ho una bella bastardina di 35 chili, che con noi e bravissima, ma che ho dovuto far addestrare perchè noi e lei avevamo idee diverse sul comportamento da tenere con gli estranei. Il padrone fa la differenza e, purtroppo, molto spesso non si rende conto che il suo cane non è poi così buono.

Comments are closed.