SARONNO – Intervento di pulizia sulla facciata del Santuario della Beata Vergine dei Miracoli davanti a Casa Morandi. Negli ultimi giorni sono stati eliminati i graffiti realizzati con vernice spray rossa e nera dagli anarchici.

Due i raid in cui sono stati messi a segno in tempi diversi: prima sono comparse due graffiti realizzate in nero poi, nelle ultime settimane lo slogan “Siete pecorelle!” realizzato dalla stessa mano “anarchica” che ha realizzato la scritta sul vicino muro di Casa Morandi contro i Cei e le carceri.

Rispettando tutti i vincoli imposti dalla Sovrintenza, il Santuario è Patrimonio dell’umanità protetto dall’Unesco, negli ultimi giorni sono stati cancellati tutti i graffiti. Le zone verniciate di fresco sono state provvisoriamente coperte da pannelli protettivi bianchi successivamente rimosse quando la vernice era completamente asciutta.

Non è la prima volta che l’edificio di culto, visitato ogni anno da migliaia di pellegrini e appassionati di arte, viene preso di mira dai vandali costringendo ad interventi di pulizia e manutezione straordinaria.

19022017

4 Commenti

  1. La mano anarchica?… è la mano di un povero idiota che sarebbe anche facile identificare, visto che è l’autore del 90% delle scritte.
    Basta volerlo.

Comments are closed.