SARONNO – Momenti di concitazione ieri mattina nel condominio fra via San Francesco e via Sabotino: sul posto alle 11.30 sono accorsi i vigili del fuoco del distaccamento cittadino, che poi hanno fatto arrivare anche l’autoscala; è arrivata una ambulanza e le pattuglie dei carabinieri e polizia locale, con militari ed agenti che hanno provveduto a deviare il traffico per consentire ai pompieri di operare in tutta sicurezza.

Tanto trambusto per un anziano che vive al quinto piano e che era in casa solo: non rispondeva e si temeva che si fosse sentito male. I pompieri hanno infine raggiunto un terrazzino del suo alloggio grazie alla autoscala e quindi sono riusciti ad entrare nell’alloggio. Lo hanno trovato cosciente ed in buone condizioni, semplicemente non aveva sentito suonare e poi bussare. Insomma, la vicenda si è conclusa nel migliore dei modi e per le forze dell’ordine è presto giunto il momento del rompere le righe.

22022017