SARONNO – Blitz al mercato del mercoledì mattina da parte della polizia locale, stamane: evitato qualche mal di pancia ai saronnesi. L’intervento degli agenti, contro la presenza degli stranieri che allestiscono banchetti abusivi per la vendita dei carciofi ha provocato il fuggi fuggi degli irregolari, che nella fretta di scappare hanno abbandonato sul posto la loro mercanzia.

Sono state recuperate tre cassette di carciofi, di quelli in vendita ai passanti: verdura in così pessime condizioni che, a differenza che in altre occasioni, la vigilanza urbana dopo avere sequestrato il tutto non ha potuto fare altro che disporne l’invio al macere. Si trattava infatti di prodotti in così pessimo stato di conservazione, che chi la avesse consumati, sarebbe sicuramente andato incontro a problemi. I controlli verranno senz’altro ripetuti anche nel corso delle prossime settimane, sempre nel contesto del mercato del mercoledì mattina che assieme a tanti ambulanti “regolari” attira costantemente anche un certo numero di abusivi.

(foto archivio)

22022017

2 Commenti

Comments are closed.