CISLAGO – Grande scalpore a Cislago per quanto accaduto ieri a mezzogiorno nella centralissima piazza Toti, dove due rottweiler hanno azzannato un “Jack Russell terrier”, la cagnolina Cali, ferendo (facendola cadere) anche la proprietaria che la stava portando a passeggio.

Cali è stata sottoposta ad un delicatissimo intervento chirurgico e potrebbe salvarsi, lo sperano in tanti e l’assessore comunale Marzia Campanella ha contattato la proprietaria per sapere come sta:”Molti cittadini mi hanno chiesto informazioni. Cali è a casa con i suoi padroni sotto cura di antibiotici, antidolorifici, anticoagulanti, il veterinario ritine che l’intervento sia andato bene, si spera che Cali reagisca bene e si riprenda il prima possibile, sono certa che a breve la rivedremo gironzolare tranquilla per Cislago”. Intanto sulla vicenda indagano i carabinieri del locale comando; i rottweiler sono stati affidati alla custodia del legittimo proprietario e sono in corso gli accertamenti per capire se vi sia responsabilità per quanto è avvenuto.

22022017

1 commento

  1. Sarà mica colpa di Cali? E se invece di un cane avessero azzannato una persona? Io ho tre cani, ma quando li porto in passeggiata li tengo sempre al guinzaglio. Buoni fin che vuoi, ma sono sempre cani di grossa taglia difficili da gestire se decidono di scatenarsi.

Comments are closed.