CARONNO PERTUSELLA – Operaio incensurato finisce nei guai per la marijuana: 19 anni, residente a Caronno Pertusella, il giovane è incappato nel pomeriggio dell’altro giorno in un controllo dei carabinieri alla periferia del paese, in una zona limotrofa a quella industriale ed agricola dove talvolta si appostano gli spacciatori. Solo, al volante della sua auto, il ragazzo è stato fatto accostare ed è stato trovat con una dose dello stupefacente e poi i militari sono andati a guardare nell’abitazione dove vive con la famiglia, in paese.

Durante la perquisizione è stato rinvenuto un involucro con dentro una ventina di grammi di marijuana ed a quel punto, oltre a sequestrate tutta la droga, i carabinieri – ad operare sono stati quelli del locale comando – hanno deciso di denunciare l’operaio all’autorità giudiziaria, l’ipotesi è che non tutto lo stupefacente fosse detenuto ad uso personale.

(nella foto d’archivio: un precedente sequestro di droga nella zona)

24022017