GERENZANO-Il corpo musicale Santa Cecilia, con il suo Gruppo delle Majorettes, ha partecipato al Carnevale di Stresa. Il tutto in un’atmosfera di allegria e divertimento degna della migliore festa in maschera per le vie del paese.

I musicanti e le Majorettes hanno accompagnato la storica sfilata di re Falcett e la sua corte per le vie di Stresa, giungendo in piazza Cadorna dove Re Falcett ha proclamato l’apertura del Carnevale. Giunti in piazza la banda ha affiancato  il celebre concorso mascherato a premi per singoli, coppie e gruppi.

I partecipanti gerenzanesi hanno scelto il tema spaziale per il travestimento, indossando costumi da astronauti: con le classiche tute non potevano mancare bombole, caschi e razzi (che sono stati realizzati artigianalmente dal grupp ),  portando tanto colore e allegria in questa magnifica località turistica.  “Siamo pronti per le prossime sfilate del Carnevale Ambrosiano”, hanno quindi confermato i membri del gruppo di ritorno da Stresa.

Eleonora Guzzetti

03032017