CERIANO LAGHETTO – Il Ceriano Laghetto perde in casa contro il Meda, in una sorta di spareggio anticipato per poter ancora tenere accesa la fiammella dei playoff. E quella che resta accesa è la fiammella del Meda, alla fine vincitori per 1-0 e che rimangono alle spalle delle migliori mentre il Ceriano si “sgancia”, forse definitivamente, a centroclassifica; a questo punto infatti le zone che contano delle graduatoria si fanno decisamente lontane.

Tutto come da copione invece per il fanalino di coda Serenissima, che giocava in trasferta, l’appuntamento con il primo successo stagionale è ancora rimandato: a Cabiate i padroni di casa non si lasciano sfuggire l’occasione per incassare i tre punti e lo fanno vincendo 4-0 con reti di Tasca già dopo un quarto d’ora, poi è Pellicciari dopo venti minuti che mette al sicuro il risultato per i comaschi. A segno alla mezz’ora anche Tagliabue ed ancora Tasca a fine primo tempo.

(foto archivio)

05032017